VIDEOGAMES CAFE'

giovedì 28 novembre 2013

La Capcom d'occidente + aggiornamenti vari

L'occidentalizzazione di Capcom è un fenomeno di obiettivo riscontro e dagli alterni risultati.
In Gamer May Cry ce ne siamo, pur per vie riflesse, occupati sin da subito con le analisi di DmC e Resident Evil 6.
Ora è il momento di scendere un attimino più a fondo nella questione, esaminando due volti della stessa realtà, l'uno con la trattazione di una IP interamente
concepita e finalizzata da uno studio occidentale pur sotto l'ala di Capcom; l'altro con un postmortem di un'intera saga, nata, mutata e verosimilmente deceduta nella corso di una sola generazione.
Insomma, pronti perchè nel corso delle prossime 72 ore saranno pubblicati ben 2 corposissimi In-depth, per altro abbastanza sui generis, che come di consueto toccheranno punti raramente sondati su altri lidi.

Nell'attesa vi confermiamo il prosieguo dei lavori sul materiale già annunciato nel Vlog (ci scusiamo per l'attesa, abbiate pazienza...), vi annunciamo la partenza di Capitan Brod Brega per il Vigamus Conference, la messa in cantiere di nuovo materiale da Gladiatore e confermiamo che The Metaller è pronto per il Day 1 di Super Mario 3D World (a tal proposito, se gradito, realizzerà a richiesta un post con delle prime provvisorie impressioni sui primi 2 mondi... A voi domandare...)

2 commenti:

  1. Metallo ma hai recuperato Galaxy 2 prima di tastare il 3D World?

    RispondiElimina
  2. Yep, te lo avevo già scritto in privato (o forse bacheca) sul forum, però in maniera allusiva.
    Ed è un termine di paragone veramente pesante.
    Prima o poi si parlerà anche dei 2 Galaxy, questo è fuor d'ogni dubbio.

    RispondiElimina