mercoledì 2 ottobre 2013

Gamer May Cry rises through Halloween

Il mese del debutto è ormai alle spalle e ha evidenziato visite al blog in linea con le aspettative e una sorprendente partecipazione dei visitatori che da subito hanno contribuito al confronto dialettico con commenti, spesso molto interessanti.
Un grazie a voi tutti è dunque doveroso, ma non c'è tempo per voltarsi indietro perchè per Gamer May Cry è il momento di espandersi, di sollevarsi.



Un primo passo in tal senso è già stato fatto: abbiamo salutato l'approdo nel nostro porto di Travis Touchdown ed abbiamo inaugurato la sezione A Latere.
Vediamo di anticipare dunque i nostri prossimi passi.

Questo mese che culminerà nella notte di Halloween sarà costantemente punteggiato dal tema dell'orrorifico e del grottesco. Quale momento migliore dunque per accogliere tra noi un nuovo autore? Introduciamo Shin_Andrea, nome di battesimo Andrea Bersani, altresì noto su svariati forum come ^Shinji^, appassionato di giochi horror, già apprezzato sulle nostre pagine per la splendida sigla realizzata e prossimo al deliziarci con un interessante In-Depth.

Inizia così a prendere corpo uno degli obiettivi primari di questo blog, ovverosia creare uno spazio in cui più autori possano portare alla vostra attenzione la propria visione, il proprio modo di intendere e di analizzare il vg, avendo modo essi stessi di conoscersi, confrontarsi, instaurare uno scambio culturale.
Insomma, non sorprendetevi se alla voce "commenti" in calce ad ogni articolo doveste vedere nostri autori incensarsi a vicenda o attaccarsi, esiste infatti la possibilità che in quell'esatto momento in cui voi li avete conosciuti attraverso la loro scrittura, essi si stessero magari conoscendo intellettualmente a loro volta.

Secondo obiettivo fondamentale, immediatamente consequenziale al precedente, è creare terreni di confronto tra le nostre visioni e le vostre. In parte questo sta già iniziando coi primi scambi di battute alla voce commenti, ma è chiaro che occorre andare oltre.
Annunciamo dunque l'apertura di un gruppo facebook raggiungibile al link https://www.facebook.com/GamerMayCry grazie a quale potrete interagire sicuramente con più gente oltre che seguirci attraverso il celeberrimo social network.
Se tutto ciò non bastasse, se sentiste la necessità di andare oltre i consueti commenti per scrivere qualcosa di un pò più articolato, inviateci riflessioni, pensieri o recensioni all'indirizzo gamersmaycry0@gmail.com.

Concludiamo con ulteriori anticipazioni sui contenuti in arrivo nel corso delle prossime settimane.
Memori del nome che portiamo e del gioco cui quel nome si rifà, anche questo mese il vento dell'action continuerà a soffiare, se possibile in maniera ancora più massiva. A tal proposito, vi riveliamo da subito che è in arrivo il primo degli approfondimenti inerenti DmC promessi lo scorso mese: siamo riusciti a strappare un'intervista a Francesco Sternativo, orgoglio tutto italiano, prima in Ninja Theory nel ruolo di 3D animator, ora in Rocksteady in quello di Cinematic animator.
Detta intervista troverà casa in un inedito spazio dedicato agli speciali che si arricchirà poi a seguire di ulteriori contenuti.

Insomma, si prospetta un mese davvero ghiotto, per cui restate con noi o saltate adesso sul carrozzone. Sarà un'abbuffata da non perdere!






5 commenti:

  1. Da appassionato di giochi horror non posso che essere più che felice dei futuri programmi. Fin'ora però ho visto una propensione accentuata verso i giochi console. Tratterete anche il pc come piattaforma, considerando che le perle del genere horror sono per lo più per questa macchina?

    RispondiElimina
  2. Grazie per la calorosa accoglienza. In merito alla domanda di kinewolf, posso dirti che personalmente sto per pubblicare un succoso in-depth su un retrogioco multipiattaforma, uscito anche su pc. Per i titoli esclusivi, invece, non sono affatto navigato (mai stato un pc-ista), ma suppongo che gli altri ragazzi proporranno il materiale che cerchi.

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora! MI piacerebbe sentire il vostro parere su capolavori senza tempo come : amnesia TDD (non il secondo che lascia il tempo che trova), penumbra, il recente outlast... o anche giochi datati, ma che fanno il sedere agli attuali "action , ma se metto sangue sono horror , bu bu che paura!" tipo phantasmagoria (inarrivabile! quello era splatter), alone in the dark (TNN o i primi),ecc...ecc...

    RispondiElimina
  4. Approfitto per dare anche io il benvenuto ad Andrea, da appassionato di cinema e giochi a tema horror sono davvero curioso di leggere il suo articolo.
    In futuro mi piacerebbe scrivere qualcosa su un titolo di questo genere, magari ripescando qualcosa non troppo conosciuto.

    RispondiElimina
  5. Sì, tratteremo assolutamente anche il PC. Ci stiamo approcciando ai generi di gioco un pò per volta, ma personalmente mi sento di prometterti anche materiale only on PC...
    Di più non posso anticipare che sennò che gusto c'è?

    RispondiElimina