giovedì 5 giugno 2014

Mario Kart 8: Mi Piace, Non Mi Piace


WiiU

Mi piace.... il level design dei nuovi circuiti, ottimo.



Mi piace.... l'idea di circuiti antigravitazionali






   
Mi piace.... la precisione millimentrica e la reattività del sistema di controllo.



Mi piace.... l'introduzione degli alianti.



Mi piace.... la grande varietà di sistema di controllo fra cui scegliere: WiiUGamePad, Wiiremote + Nunchuc, Wiiremote sfruttandone i sensori di movimento a modi volante, Classic Controller.



Mi piace.... l'introduzione degli alianti.




Mi piace.... che alle moto sia stato tolto il vantaggio di fare le impennate a piacimento.
Per carità, era molto divertente poterle eseguire con tanto di moto instabile da gestire, ma era un elemento che favoriva sin troppo i centauri rispetto agli amanti delle quattro ruote visto che l'impennata comportava un aumento della velocità. Insomma una bella chicca sacrificata per una giusta causa.
PS: l'animazione (gagliarda) della moto che impenna in Mario Kart 8 non è stata eliminata però c'è se si usa l'oggetto fungo (aumenta velocità appunto).




Mi piace.... l'eliminazione della gestione di un doppio oggetto.

Mi spiego: se abbiamo ad esempio ottenuto una banana dal cubo ? e la equipaggiamo, al cubo ? successivo se la banana non è stata utilizzata non si puo' prendere un altro oggetto e dunque avere disponibili gli oggetti di due cubi ? come contrariamente era possibile nei precedenti Mario Kart.
Aspetto che reputo condivisibile perchè se da un lato ci toglie oggetti da gestire, in ottica maggior bilanciamento è un tocca sana, infatti ciò comporta che la tendenza di molti piloti che scorrazzavano perennemente con oggetti orbitanti a protezione sia assai inferiore, dato che se vogliono attaccare, debbono smantellare la "barriera protettiva" di oggetti .




Mi piace.... che seppur protetti da oggetti che ci ruotano attorno c'è la possibilità di essere colpiti dai gusci.
Infatti contrariamente ai vecchi Mario Kart dove aver gusci o banane orbitanti attorno significava essere in possesso di uno scudo invulnerabile, in questo capitolo 8 se si ha la bravura e la fortuna di centrare lo spazio fra gli oggetti rotanti (evento più frequente di quanto si possa pensare) si può  colpire l'avversario (o essere colpiti) anche se è difeso da due o più oggetti.
Aspetto che va anch'esso a vantaggio dell'equilibrio e che unito agli aspetti già detti rende Mario Kart 8 il capitolo con più "giustizia".




Mi piace....che l'oggetto FUNGHI x 3 orbiti attorno al pilota, mai successo in un Mario Kart.
Ciò permette agli avversari che si avvicinano fino ad investirlo di beneficiare del boost del fungo urtato, lasciandone uno in meno al  beneficiario originario.
Aspetto che fa dei 3 funghi non più solo manna dal cielo per chi li riceve ma anche un prezioso bottino da difendere per evitare di avvantaggiare gli altri.
Come sempre anche i 3 gusci e le 3 banane girano attorno al guidatore ed in questo caso meglio starne alla larga.




Mi piace.... la minor ricorrenza dell'oggetto GUSCIO BLU che compare in gara al massimo un paio di volte, frequenza ben inferiore rispetto a quanto visto ad esempio nell'episodio Wii.
Guscio blu fra l'altro è finalmente scongiurabile se in possesso di un nuovo oggetto introdotto in Mario Kart 8.




Mi piacciono.... tutti i nuovi oggetti (evito di entrare sul dettaglio di ciascuno per proteggere da spoiler ma fidatevi sono i migliori della serie ).




Mi piace.... la possibilità, in assetto antigravitazionale, di avere una accelerazione se si urtano altri veicoli. Caratteristica che spinge ancor più al sano corpo a corpo.




Mi piace.... l'introduzione delle monete sparse per i circuiti, importanti da collezionare in gran numero non solo per sbloccare nuovi pezzi dei kart, ma rese utili anche nella singola gara visto che ad ogni moneta raccolta il nostro veicolo aumenta la velocità (uscendo di pista o venendo colpiti se ne perdono).
L'incremento è poco evidente, non c'è l'accellerata portentosa, ma la differenza di velocità raggiungibile avendo 0 monete o 10 si nota.




Mi piace.... la maggiore tempestività con la quale si viene ripescati quando si esce di pista.

Stranamente a quanto possa sembrare non è un aspetto che facilita le cose essendo una regola valida per tutti e poi di posizioni se ne perdono lo stesso fra ripescaggio (per quanto più rapido) e il riottenimento di una velocità competitiva.




Mi piace.... il clacson.

E' una aggiunta gag priva di effetti sul gameplay, ma è lo stesso simpatica per farsi qualche risata.
Inoltre chicca simpatica quella di mettere l'icona del clacson tochabile al centro del pad come quello di un auto (clacson utilizzabile anche premendo i tasti L o Zl del WiiUGamePad quando non si hanno disponibili oggetti).



Mi piace.... la maggiore difficoltà nella modalità Gran Premio della categoria 150cc, dove si trovano avversari più abili e svegli rispetto al passato che sanno dare del filo da torcere per ottenere le ambite tre stelle in ogni trofeo.




Mi piace.... come sono stati ripensati i punteggi. Tutti prendono punti facendo sì che più piloti possano sperare fine alle ultime gare in un buon piazzamento a fine trofeo.





Non mi piace.... che non sia presente un cronometro che prenda il tempo in gara. 
E' una contestazione veniale visto che non è una mancanza che non priva di una notizia importante ai fini della gara, ma fa sempre piacere sapere a quanto si sta girando, che costava inserirlo?
Cronometro presente solo modalità Prova a Tempo (come altrimenti non poteva essere).




Mi piace.... la vasta scelta di kart e parti di veicoli disponibile.




Mi piace.... la possibilità di vedere sullo schermo del paddone quali e che tipo di oggetto hanno in mano i miei avversari.
Non è praticissimo perché va distolto lo sguardo dallo schermo principale per guardare il pad, ma di tanto in tanto una sbirciata la si riesce a dare e di certo non è una info banale per una oculata gestione strategica dei propri oggetti.



Non mi piace.... la mancanza della mappa visibile sullo schermo principale, consultabile esclusivamente sul WiiUGamePad.
Un gioco dove non sono ammesse distrazioni come Mario Kart non può permettersi di far distogliere lo sguardo dallo schermo principale per consultare la mappa del circuito. Grave non avere l'opzione per far scegliere se visualizzarla anche sullo schermo principale.




Mi piacciono.... le schermate di gioco, più stilose e ricercate rispetto a quanto il brand c'ha fatto vedere nei precedenti capitoli.




Mi piace.... il sonoro in toto. Dal rumore dei veicoli a quelli atmosferici, dalle musiche in pista al main theme del menù principale, molto coinvolgente.




Mi piace.... la fluidità di gioco mai minata da cali id frame rate visibili, nemmeno online.




Mi piace.... la brillantezza dei colori, l'ottima illuminazione e le belle texture presenti,

ma Non Mi piace.... il pelo di Donkey Kong che non è il massimo (lontano da quello visto in Tropical Freeze) e poteva essere fatto qualcosa in più anche per quanto concerne l'aliasing...anche se in fin dei conti sono due aspetti "negativi" davvero sorvolabili vista la resa complessiva. 



Mi piace.... la Mario Kart TV, con la possibilità di caricare su YouTube direttamente da WiiU attraverso pochi tocchi di pennino i propri highlight, potendone scegliere i momenti preferiti.




Non mi piace.... l' impossibilità di personalizzare disegnando, colorando i veicoli.
Abbiamo a disposizione un touch screen gigante ed un pennino, Nintendo che aspetti a farceli usare?!




Non mi piace.... l'assenza di piste/arene esclusive per la modalità Battaglia.

Il battersi negli stessi circuiti di Gran Premio oltre che privare della scoperta di arene nuove, risulta dispersivo comportando meno contatto fra i mezzi rispetto a quanto avrebbero permesso arene create ad hoc come quelle viste nei precedenti episodi.



Mi piace.... l'assenza di lag giocando online. Reattività massima in ogni momento ed esperienza tecnicamente identica a quella offline,

ma Non mi piace.... dover spesso ritentare più volte prima di riuscire ad entrare in una partita online o trovarsi ad uscire all'improvviso da una gara in corso a causa della frequenza troppo alta di errori di comunicazione.




Mi piace.... che finalmente ci sia la chat vocale giocando online con gli Amici …

..ma Non mi piace.... che, detta chat, sia presente solo nella lobby di attesa e non in gara (molto male)

e Non mi piace....,dato che si può dialogare vocalmente solo nell'online con Amici, avere il limite di friends registrabili su WiiU di sole 100 unità, troppo poche....

....mentre
in ottica privacy, la scelta di non avere la chat vocale se si gioca online con sconosciuti (Mondiale e Regionale)




Mi piace.... la possibilità di creare tornei online, scegliendone le regole e partecipare a quelli ideati dagli utenti di tutto il mondo.




Mi piace.... il divertimento unico che riesce ancora a dare questa serie pur dopo 8 episodi sul groppone



Tirando le somme questo capitolo WiiU è un gioco ottimo, molto più bilanciato rispetto ai Mario Kart precedenti e ciò farà contenti chi si trovava frustrato in fondo al gruppo dopo una gara ben guidata solo perché fatto bersaglio in pochi secondi di raffiche di oggetti.

Mario Kart 8 non è un capitolo rivoluzionario, non ci sono nuove modalità e quella Battaglia è stata peggiorata non avendo arene esclusive, ma i nuovi elementi di gameplay arricchiscono e migliorano, con della ciccia, l'ottima esperienza di guida che ha sempre contraddistinto questa serie.

Non è un gioco intoccabile perché dei pollici versi ci sono, ma vanno pesati nel giusto modo.
Molti di essi descrivono mancanze digeribili ( fra l'altro diversi degli aspetti sollevati sarebbero facilmente risolvibili rilasciando una piccola patch....ci speriamo) e la stessa esperienza online, dove si concentrano il maggior numero di Non Mi Piace, funziona e sa divertire tantissimo nel concreto, paga soltanto la solita concezione troppo retrò Nintendo in ambito social e una gestione dei server da rivedere vista la mole di errori di comunicazione ai quali si è soggetti (quanto meno in questi primi giorni dall'uscita del gioco..anche in questo caso speriamo si intervenga in corso d'opera per migliorare il servizio).


Nessun commento:

Posta un commento