sabato 5 novembre 2016

OSSERVATORIO di Aku - Castlevania: Lords of Shadow 2_ PARTE 1

PC | PS3 | XBOX 360

GMC si prende molto tempo, lo sapete.
In occasione dell'epilogo per la Maratona degli amati morti (Halloween) rispolveriamo una monografia di tre parti realizzata da Aku, tutta dedicata a CastleVania: Lords of Shadow 2, l'ultimo Castlevania fatto da Konami anni ed anni addietro. Abbiamo aspettato affinché i tempi fossero maturi.

Le parole di Aku sono diventate pietra, sigillate nel tempo. Tutto quello che aveva predetto in questa serie di video si è realizzato.
Nei tre video troverete la più completa disamina su Lords of Shadow 2 che potete trovare in rete, a livello internazionale, se possiamo permetterci. L'analisi tocca tutti gli aspetti di questo videogioco, sia prima che dopo il lancio. Inoltre mette la parola fine sulle polemiche e sulle false piste che taluni avevano abbozzato.

Qui di seguito, ecco il primo video (avranno cadenza settimanale) In questa prima parte, il focus è sulla storia, ma seguiranno anche altri aspetti trattati in maniera approfondita.



5 commenti:

  1. Devo dire che era da tempo che aspettavo questo video, confidavo che sarebbe uscito prima o poi! Castlevania Lords of Shadows 2 è stato una gran delusione per me. All'epoca ero un fan del primo los, ricordo ancora che era il periodo in cui mi ero appena affacciato ad un certo gamesforum e urlai subito al 10/10, gioco spettacolare, perfetto e quant'altro. E ricordo ancora oggi con simpatia il diverbio con Aku e Metaller che mi esortarono a riflettere su cone un gioco così derivativo. Il vero problema era che quello fu il mio primo titolo della saga, e solo da poco posso dire di aver recuperato quasi tutti i capitoli precedenti giappi, compreso SOTN. È indubbio che avere quelli nel proprio bagaglio di esperienze ti cambia in toto la visione di los che invece è 'occidentale'. Ma il punto è che, nonostante la mia inesperienza nelka saga di quei tempi, a me Los 1 aveva affascinato troppo per la sua estetica e il suo senso di adventure di ispirazione tolkeniana (il goblin, il troll di montagmo, il lupo, la strega, gli esseri magici, le paludi.. il settimg mi aveva proprio stregato al punto da non farmi vedere i difetti anche nel gameplay).
    Giocai anche il mirror of fate e devo dire che fu un buon titolo, con un inizio un pò lento, forse fin troppo semplice, non un masterpiece ma.. piacevolissimo.
    Arrivai a los 2 con enormi aspettative e molte di esse sono state disattese! Questo perchè los 2 a livello di trama è un'accozzaglia di scene senza senso e non mi ha mai instillato curiosità nel tentare di conprenderla fino in fondo (cosa che, per fare un controesempio, mi ha instillato un bioshock infinite, anch'esse con una trama non proprio chiarissima). E a livello di gameplay... il combat è stato affinato ma.... semplicemente vuol fare troppo senza far nulla bene. Perchè le sezioni stealth (quanto era brutto trasformarsi in topo o possedere i tizi per risolvere enigmi banalissimi) oltre che ammazzare il divertimento e l'immedesimazione erano pure calibrate male ed alcune erano frustranti, se le avessero tolte il gioco ne avrebbe solo guadagnato!
    In conclusione un gioco che tutto sommato mi ha persino divertito ma che, tolti i conbattimenti, non ha davvero molto altro per cui esser ricordato. Ed è un enorme peccato dato l'incipit (stiamo parlandi di comandare Dracula) e data la pregevolissima OST.
    L'unica cosa su cui non concordo nel video è sul definire god of war 3 deludente, ma non è di certo questo il momento migliore per discutere di quella che è pur sempre una preferenza personale del buon Aku (con cui mi complimento per il montaggio di questi video, sempre molto ironico e interessante!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre ti ringrazio, ho definito GOW3 "deludente per certi versi" intendendo che c'è un calo subito dopo il rutilante inizio. Nello specifico dopo Poseidone, a me è parso scendere di pathos, per poi rialzarsi.
      Gli "Osservatori" mi portano via molto tempo ma arrivano sempre prima o poi. Anche quello di Dark Souls 3 è in fase di creazione. Eh sì il primo LOS (con il senno di poi) È davvero un gioco granitico.


      Elimina
  2. aku lo aspettavo da anni questo specialozzo.
    Se lo avessi fatto ai bei tempi di spazioforum; adesso avresti 200,000 iscritti ;)
    Scherzi a parte, complimenti, hai riassunto perfettamente la parte che riguarda la storia.
    Ripensandoci, che storia alle ortiche.

    jaska

    RispondiElimina
  3. Meritereste più visibilità, complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È esattamente questo tipo di commenti che ci spinge ad andare aventi.
      Grazie :)

      Elimina