l Gamer May Cry: luglio 2015
-->



ASCOLTA RADIOGAME !!!

sabato 18 luglio 2015

RECENSIONE - Ground Zeroes: una misera, buona pietanza

PC | PS4 | XBOX ONE | PS3 | XBOX 360

Quel mascalzone di Kojima l’ha fatto un’altra volta. È riuscito a far parlare di sé e della sua creatura in modo assordante. Non tanto in bene questa volta. Difficile digerire un PROLOGO a pagamento nei nostri cari negozi di giocattoli.
Difficile digerire una Konami che sfrutta tutta la prostituzione mediatica che solo nomi grossi come Metal Gear Solid possono provocare. E sono difficili da digerire pure le QUARANTA euro richieste dall’IVA italiana per mettere le mani su tutto ciò.

venerdì 10 luglio 2015

RECENSIONE - Thief : il reboot dalla doppia ombra

PC | PS4 | XBOX ONE | PS3 | XBOX 360

Questo reboot di Thief mi ha fatto riflettere e penare per quasi tutte le 30 ore di gioco passate sopra. È un videogame che ti mette in difficoltà. Così come ti mette in difficoltà parlare di reboot, visto che i pretesti narrativi tutto sembrano tranne che un restart completo dell’opera. C’è un certo Garret, il popolo conosce le sue gesta, viene soprannominato ladro

martedì 7 luglio 2015

RECENSIONE - Assassin's Creed Unity

PC | PS4 | XBOX ONE

Bene, completato al 100%, circa 3 mesi di gioco nelle amare aurore, quando tutto è silenzio e l’ora è nessuna…

All’ennesima reiterazione del franchise appare chiaro come AC non ambisca ad altro se non alla propria sopravvivenza estetizzante, aggiudicandosi il primato

venerdì 3 luglio 2015

SPECIALE - Manhunt & Manhunt 2: Fratelli nel sangue

 PC | Wii | XBOX | PS2

A SERBIAN GAMES
Potremmo rimanere a contemplare il cadavere gonfio e putrefatto della serie Manhunt per ore, prima di aggiungere, o detrarre, qualcosa di sensato a quanto già visto, giocato, e letto su questa controversa ma ben conosciuta serie di videogiochi.
Prodotta e sviluppata da Rockstar Games, questa coraggiosa saga fu capace di dar vita a una tale quantità di polemiche che, ancor oggi potremmo riempire GMC di innumerevoli articoli sull'etica, moralità e la libertà dell'acquirente.